ARCRi
Associazione Internazionale Radioamatori di Croce Rossa
International Red Cross Amateurs Radio Society
IQ 0 CR
DMR id 222 7935

Nominativo speciale, gestito dall’Associazione Internazionale Radioamatori Croce Rossa.

In ricordo della Battaglia di Solferino, accaduta il 24 giugno 1859. Questa battaglia diede spunto all’imprenditore e filantropo svizzero Henry Dunant per la scrittura del suo libro “Un ricordo di Solferino“. Sebbene Dunant non fu spettatore oculare della battaglia, visitò il campo dopo la battaglia e fu molto commosso da ciò che vide. Inorridito dalla sofferenza dei soldati feriti lasciati sul campo di battaglia, Dunant avviò un processo che portò alle Convenzioni di Ginevra e all’istituzione della Croce Rossa Internazionale.

Questo nominativo è attivo dal 21 al 27 giugno 2021 da diverse aree di chiamata d’Italia (I1/II0RC – I2/II0RC, I3/II0RC, IN3/II0RC, IV3/II0RC, I4/II0RC, I8/II0RC).

Gli operatori sono tutti soci volontari della Croce Rossa Italiana.

ARCRI sarà presente alla Fiera di Montichiari dell’Elettronica e dei Radioamatori che si terrà dal 4 a 5 settembre prossimo.

www.radiantistica.it

CENTRO FIERA MONTICHIARI

FIERA DELL’ELETTRONICA

03-04 settembre

Chi siamo

L’Associazione Internazionale Radioamatori di Croce Rossa nasce alla metà del 2019, successivamente, per le vicende legate al diffondersi del Virus SARs-cov2, non ha inteso intraprendere attività che sarebbero state di difficile gestione ed improbabile risultato vedendoci tutti coinvolti alla propria ed altrui protezione.

Avviata ed oramai intrapresa la strada che ci riporterà ad una condizione di vita normale, l’Associazione ha quindi iniziato le proprie attività e lo ha voluto manifestare con la ricorrenza della battaglia di Solferino da dove è nata l’idea della Croce Rossa da parte di Henry Dunant, Croce Rossa che ci vede quale punto d’incontro comune sia per gli ideali che rappresenta sia per il fatto di essere radioamatori dedicandoci alle telecomunicazioni in ambito radiantistico e del volontariato e molti di noi anche in ambito professionale.

 

Il punto comune della radio ci vede uniti quindi in questa avventura che vuole raccogliere a se tutti i volontari di Croce Rossa che esercitano nel mondo del radio quelle esperienze maturate nei vari settori delle telecomunicazioni per condividerle e metterle a fattor comune in caso di emergenza. Abbiamo quindi la voglia di sviluppare in modo specifico una rete dedicata alle telecomunicazioni in emergenza, attività in cui ci riteniamo preparati proprio per il fatto che tutti quanti noi sviluppiamo e miglioriamo le nostre conoscenze e competenze forti delle nostre origini e delle nostre conoscenze che ci supportano.

Il cammino che abbiamo davanti certamente non è facile ma siamo tutti molto motivati ed abbiamo idee che stiamo sviluppando per un contesto diffuso condiviso ed armonizzato. Pertanto abbiamo per prima cosa stabilito che la formazione è la prima delle attività base da avere nella propria struttura e per tale scopo abbiamo avviato e messo a disposizione una piattaforma di e-learning, utilizzata anche in molte università del mondo e nominato il rettore dell’accademy.

Mission

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Contatta l’Associazione

Compila il form di lato per chiedere informazioni…

Seguici su:  

    Accetto le condizioni per il Trattamento dei Dati personali. Condizioni


    Versa la tua quota associativa

    Puoi versare la tua quota associativa con PayPal, Carta di Credito o Prepagata.